La rieducazione posturale

Le principali patologie muscoloscheletriche sono dovute a una cattiva postura e dall’uso scorretto delle leve del corpo. Per modificare la postura e correggere eventuali atteggiamenti errati, si ricorre alla tecnica riabilitativa della rieducazione posturale. Questa tecnica, tramite esercizi specifici e di allungamento, cerca di ristabilire l’equilibrio del corpo ed eliminare la tensione muscolare. In questo modo il nostro corpo torna ad una situazione di benessere, ripristinando la simmetria e il corretto funzionamento. Dopo il percorso di riabilitazione è necessario che il paziente assuma quanto imparato come una regola di vita, per continuare a migliorare e per evitare di tornare alla situazione patologica originale.

2021-05-14T12:26:04+02:0019 Marzo 2020|Categorie: Disturbi ortopedici e muscoloscheletrici|Tag: |

La riabilitazione ortopedica: tutto ciò che c’è da sapere a riguardo

Sono tante le tecniche e gli approcci che possono aiutare il paziente a migliorare in fretta e ritrovare la funzionalità degli arti, se vuoi saperne di più non ti resta che continuare nella lettura di questo articolo.

Torna in cima